Corso:Ingegneria delle telecomunicazioni: differenze tra le versioni

formattazioni
m (Correggo redirect da Materia:Chimica generale a Chimica generale tramite popup)
(formattazioni)
 
L'ingegnere delle telecomunicazioni, in particolare, può trovare occupazione presso:
-* imprese di progettazione, produzione ed esercizio di apparati, sistemi ed infrastrutture per l'acquisizione ed il trasporto e la distribuzione delle informazioni;
-* imprese di produzione, gestione e distribuzione di servizi di telecomunicazione;
-* imprese di progettazione, integrazione e gestione di reti telematiche;
-* imprese che utilizzano l'elaborazione dei segnali per applicazioni quali la elaborazione di suoni o immagini, la sensoristica, la robotica, l'ingegneria biomedica ecc.
-* imprese di telerilevamento, telesorveglianza e di controllo del traffico aereo, navale e terrestre;
-* enti normativi di supervisione e di controllo delle attività nel settore delle telecomunicazioni.
 
|base=<br />
==Parte I===
*[[Materia:Analisi Matematica 1|Analisi matematica 1a]]
*[[Materia:Geometria e Algebra|Geometria e Algebra]]
*[[Materia:Telecomunicazioni|Telecomunicazioni]]
 
==Parte II===
*[[Materia:Fondamenti_di_programmazione_in_C|Fondamenti di programmazione in C]]
*[[Materia:Matematica Applicata|Matematica Applicata]]
*[[Materia:Elettronica|Elettronica Digitale]]
 
==Parte III===
*[[Materia:Analisi Matematica 3|Analisi matematica 3]]
*[[Materia:Elaborazione numerica dei segnali|Elaborazione numerica dei segnali]]