Quiche Lorraine

lezione
Quiche Lorraine
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Antipasti (Cucina e alimentazione)
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 100%.

La Quiche Lorraine /kiʃ lɔ'ʁɛn/ (originaria della regione francese della Lorena) è la varietà più conosciuta di quiche. Contiene, assieme all'uovo e alla crème fraîche, la pancetta. Se si aggiunge il formaggio (generalmente quello svizzero, perché fonde meglio), non presente nella ricetta originale, si parla di Quiche Vosgienne /kiʃ vo'ʒjɛn/. Quando si aggiunge la cipolla si chiama Quiche Alsacienne /kiʃ alza'sjɛn/.

Quiche lorraine

Informazioni GeneraliModifica

QuicheModifica

In cucina la Quiche /kiʃ/, equivalente dello sformato italiano, è un tipo di torta salata della cucina francese. Si prepara principalmente con uova e crème fraîche avvolti da un impasto a base di farina che si cucina al forno. La possibilità di includere altri alimenti permette di cucinare innumerevoli varianti a base di carne e vegetali (sedano, peperoncino, cipolle, porri, scalogni ecc.).

EtimologiaModifica

La parola quiche deriva dal tedesco Kuchen /'ku:xən/, che vuol dire torta.

RicettaModifica

IngredientiModifica

  • Pasta brisée
  • 1 bicchiere latte fresco intero
  • Panna fresca (la panna italiana essendo diversa da quella francese e questa essendo difficilmente reperibile nei negozi, si può, per ottenere un risultato molto simile a quello della ricetta francese, utilizzare esclusivamente questa con una minima aggiunta di latte fresco intero)
  • 1 uovo
  • 1 fetta alta un centimetro di pancetta affumicata tagliata a dadini
  • Sale
  • Pepe preferibilmente bianco.
  • Se piace, Emmentaler grattugiato (la ricetta originale francese non lo prevede)

PreparazioneModifica

  1. Stendere la pasta frolla in un tegame precedentemente imburrato.
  2. In un scodella a parte versare la panna ed il latte, mescolare e sbattervi l'uovo dentro, sale e pepe.
  3. Versare il composto ottenuto sulla pasta frolla, distribuire i dadini di pancetta, infine cospargere di formaggio.
  4. Infornare per venti minuti circa (controllare a secondo del tipo di forno utilizzato). Il tortino deve essere dorato e gratinato.

VarianteModifica

Invece della pancetta vi si possono aggiugere porri tagliati a listelli precedentemente tuffati 2 minuti per sbiancarli nell'acqua salata bollente. Si tratterà allora di Flamiche Picarde.

Video RicettaModifica

Di seguito si fornisce il link ad una Video Ricetta presente su YouTube inerenti la Ricetta oggetto di Lezione: