Teogonia (superiori)

La Teogonia è l'opera più importante del poeta greco antico Esiodo. Si tratta di un poema epico che narra l'origine dell'universo (cosmogonia), degli dèi (teogonia), degli uomini (antropogonia) con 1022 esametri dattilici.

lezione
lezione
Teogonia (superiori)
Tipo di risorsa Tipo: lezione
Materia di appartenenza Materia: Letteratura greca per le superiori 1
Avanzamento Avanzamento: lezione completa al 00%

Trama Modifica

L'intera opera di Esiodo si può suddividere in diverse parti in base alle tematiche:

  • vv.1-115. Proemio rivolto alle Muse eliconie.
  • vv.116-452. Origine del mondo partendo dalla nascita di Caos fino al regno di Urano.
  • vv.453-506. Regno di Crono.
  • vv.507-616. Mito di Prometeo e Pandora.
  • vv.617-885. Titanomachia.
  • vv.886-1022. Matrimoni divini di Zeus e altri dèi.

Proemio Modifica

Stirpe di Caos Modifica

Regno di Urano Modifica

Regno di Crono Modifica

Mito di Prometeo e Pandora Modifica

Titanomachia Modifica

Regno di Zeus Modifica