Parcheggio automatico con Arduino: differenze tra le versioni

m
Nessun oggetto della modifica
Etichetta: Editor wikitesto 2017
| comune = Urbino
}}
{{Risorsa|tipo=laboratorio|materia1=Sistemi automatici per le superiori 2|avanzamento=10025%}}
<!-- Non scrivere sopra questa linea -->
Questa risorsa descrive come realizzare un '''Parcheggio Intelligente''', sensorizzato che gestisce automaticamente l'organizzazione dei posti
== Presentazione del progetto ==
[[File:Photodiode_spectral_responsivity.png|miniatura|268x268px|grafico dello spettro dei colori del TCS3200]]
Il progetto volge alla realizzazione di un prototipo di parcheggio intelligente. Esso presenta all'esterno un display LCD sul quale viene presentato il numero di posti auto liberi e un visualizzatore luminoso composto da 8 LED RGB, che mostra i posti disponibili e quelli occupati.
Il progetto volge alla realizzazione di un '''dispositivo in grado di riconoscere il colore''' di un oggetto davanti a sé, grazie al '''sensore di colore TCS 3200''', il quale è dotato di 4 LED a luce bianca e basato su un '''convertitore colore luce-frequenza'''. Quest'ultimo è composto da 16 fotodiodi con filtri blu, 16 con filtri verdi, 16 con filtri rossi e 16 non filtrati. Quando un oggetto è posto frontalmente al modulo, esso viene illuminato dai 4 LED bianchi e la luce riflessa andrà a colpire i 64 fotodiodi, ottenendo in uscita un'onda quadra con una frequenza direttamente proporzionale all'intensità della luce riflessa. Oltre al sensore, il circuito è composto da 5 LED colorati (blu, rosso, verde, giallo e bianco), che si illuminano in base al colore dell’oggetto.
 
== Schema di montaggio ==
{| class="wikitable"
|+Componenti utilizzati
|1
|}
[[File:Schema elettrico del riconoscitore di colore.jpg|centro|senza_cornice|550x550px|Schema di montaggio del circuito Riconoscitore di colori, realizzato con Fritzing]]
 
== Codice ==
=== Connessione dei pin ===
82

contributi